MARCHE: Noi terremotati di serie B, tante promesse ma nulla di realizzato

Una signora sfollata:” Ho paura che mirino a spopolare questi posti ma il popolo dei sibilillini vuole risorgere” Alcuni titoli dei media: Un condominio danneggiato, fatto la richiesta di sopralluogo ma a 4 mesi non si è visto nessuno. “Non ci va di essere presi in giro, vogliamo la stessa attenzione di Amatrice e Norcia, lo chiede il sindaco ai Arquata Alessandro Petrucci che continua, la gente è davvero stanca, a noi terremotati di serie B non ci fanno spostare neanche le macerie”

Leggi il seguitoMARCHE: Noi terremotati di serie B, tante promesse ma nulla di realizzato

Vai alla barra degli strumenti